Accedi Registrati

Login

Email
Password
Ricordami
  • Home
  • Prestatore
  • Creditshelf: da un’idea nata in una pausa caffè... alla quotazione

Creditshelf: da un’idea nata in una pausa caffè... alla quotazione

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Abbiamo incontrato Daniel Bartsch, COO e Co-Founder di creditshelf, per farci raccontare la storia di come siano passati da un’idea alla quotazione nel giro di pochi anni.

- Ciao Daniel, siamo molto contenti di averti con noi oggi. Dunque, iniziamo dalle basi: su cosa si basa il modello di business di creditshelf?
Creditshelf è una piattaforma di direct-lending online, leader da anni nel finanziamento digitale alle PMI in Germania: semplice, veloce, innovativa. creditshelf utilizza la sua piattaforma proprietaria, online e facile da usare www.creditshelf.com, per collegare le piccole e medie imprese alla ricerca di finanza alternativa con investitori interessati a questa asset class. Con l'aiuto della nostra analisi di credito proprietaria supportata dalla tecnologia, decidiamo se il prestito richiesto sarà offerto agli investitori sulla piattaforma. Siamo i pionieri del finanziamento digitale per le PMI in Germania. Oltre al nostro approccio digitale, ci differenziamo dalle sistema bancario tradizionale in quanto non richiediamo garanzie dai nostri mutuatari. Inoltre, i nostri clienti ricevono un'indicazione iniziale se il prestito sarà approvato o meno entro 48 ore dalla richiesta. Questo ci rende chiaramente più veloci della concorrenza.

English Version

- Hello Daniel, we are delighted to have you here. Let’s start from the basics: what is creditshelf's business model based on?
Creditshelf is an online direct lender that has been shaping digital SME financing in Germany for years - simple, fast, innovative. creditshelf uses its proprietary and easy-to-use online platform www.creditshelf.com to connect small and medium-sized companies looking for alternative financing with investors interested in investing in this asset class. We decide whether the requested loan will be offered to investors on the platform with the help of our proprietary technology-supported credit analysis. We are the pioneers of digital SME financing in Germany. In addition to our digital approach, we differ from traditional main street banks in that we do not require collateral from our borrowers,that means we usually offer unsecured loans. In addition, our prospective customers receive an initial indication within 48 hours whether the loan will be approved. This makes us simply faster than the competition.

- Hai menzionato l'analisi proprietaria supportata dalla tecnologia: come funziona e cosa c'è di speciale nel vostro approccio?
Quando si passa attraverso il processo di richiesta del prestito, a ciascun mutuatario viene richiesto di fornire un numero di documenti standard, alcuni dei quali possono essere esportati direttamente dal proprio software gestionale. Sulla base di questi documenti il nostro algoritmo esegue un'analisi iniziale e una preselezione. Ciò rende le nostre analisi più rapide, più profonde e in definitiva più convenienti rispetto ai tradizionali metodi di analisi del credito. Attraverso investimenti nel machine learning e nell'intelligenza artificiale continuiamo costantemente ad affinare questa analisi. Alla fine, comunque, ogni prestito viene approvato da un essere umano. Al momento solo il 5-10% delle richieste di prestito vengono convertite in vere e propie offerte, il nostro obiettivo a medio termine è di aumentare il tasso di accettazione al 15%, mantenendo allo stesso tempo i tassi di default a livelli molto contenuti.

English Version

- You mentioned the proprietary, technology-supported analysis. How does this work and what is so special about your approach?
When going through our loan application process each borrower is asked to provide us with a number of standardized documents, some of which they can export from their accounting software. Based on this our algorithm performs an initial analysis and pre-selection. This makes our analysis faster, deeper and ultimately more cost-effective than traditional linear credit analysis methods. Through investments in machine learning and artificial intelligence, we are constantly trying to develop this analysis further. In the end, each loan is approved by a human being. Whilst we currently only extend offers to roughly 5 to 10% of our applicants our medium-term goal is to increase the acceptance rate to 15 percent, while the default rate remains low.

- Da dove nasce l’idea di business?
Ho incontrato per la prima volta il mio partner e co-fondatore - Dr. Tim Thabe - all'università nel 1996. Da allora siamo diventati amici e colleghi, quando Tim passò da Goldman Sachs a UBS nel 2011. Durante le nostre carriere nel settore bancario abbiamo notato un chiaro bisogno di finanziamenti nel settore delle PMI, praticamente un "gap creditizio". Il volume dei prestiti emessi dalle banche è rimasto relativamente stabile negli ultimi dieci anni, mentre abbiamo visto una crescita significativa del PIL in Germania. L'economia è quindi cresciuta, ma il volume dei prestiti concessi non è aumentato di conseguenza. Per colmare questa lacuna e offrire alle PMI un'alternativa rapida e digitale ai prestiti bancari tradizionali, nel 2014, dopo numerose discussioni durante le pause caffè, abbiamo fondato creditshelf.

English Version

- How did you come up with the business idea?
I first met my co-founder Dr. Tim Thabe at university in 1996. Since then we have been friends. We became colleagues when Tim moved from Goldman Sachs to UBS in 2011. During our careers in banking we have noticed that there is a clear need for financing in the SME sector, practically a "credit gap". The volume of loans issued by banks has remained relatively stable over the last ten years, while we have seen significant GDP growth in Germany. The economy has therefore grown, but the volume of loans granted has not risen accordingly. In order to close this gap and offer SMEs a fast, digital alternative to traditional bank loans, we finally founded creditshelf in 2014, following numerous discussions during coffee breaks.

- Chi c'è dietro creditshelf?
La società è guidata dal management team composto da Tim, Dr. Mark Währisch e da me. Insieme portiamo le nostre esperienze dal mondo bancario, dalle agenzie di rating e di consulenza manageriale. Oggi, il team comprende più di 30 persone di 10 nazionalità diverse che si occupano di originazione dei prestiti, gestione del rischio e tecnologia.

English Version

- Who is behind creditshelf?
The company is headed by the management board consisting of Tim, Dr. Mark Währisch and myself. Together we bring experience from banking, rating agencies and management consulting. Today, the total team consists of more than 30 people from 10 different nationalities covering origination, risk management and technology.

- Come è nato il nome creditshelf?
Quando abbiamo pensato al nome, ci siamo posti le seguenti domande: che cosa piace ai nostri clienti? Cosa riflette un aspetto internazionale? Samo arrivati alla conclusione che la nozione di "credito" sarebbe dovuta essere contenuta nel nome della società e che il nome sarebbe dovuto essere in lingua inglese. Da una lunga lista di nomi, creditshelf è diventato il preferito. Lo "shelf" rappresenta lo scaffale da cui possono essere estratti i prestiti standardizzati... Come fare shopping in un super-mercato.

English Version

- How did the name creditshelf come about?
When we thought about the name, we asked ourselves the following questions: What appeals to our clients? What reflects an international aspect? It turned out that the notion of "credit" should be in the company name and the name should be English. From a long list of names, creditshelf became the favorite. The “shelf” depicts the shelf from which standardized loans can be taken out. Like shopping in a super-market.

- Perché avete scelto la strada della quotazione?
Vediamo un enorme potenziale nel mercato del finanziamento digitale alle PMI. Per sfruttare questo potenziale abbiamo bisogno di crescere e fare investimenti dedicati. Pertanto, prevediamo di utilizzare parte dei proventi derivanti dalla quotazione per l'ulteriore sviluppo del nostro software. Inoltre, stiamo attualmente lavorando per stabilire collaborazioni con le banche; il nostro obiettivo principale è quello di agire come partner per le banche tradizionali e aiutare i loro clienti ad ottenere un prestito, nel caso le banche stesse non fossero in grado di offrirlo per vari motivi. Stiamo anche valutando l'espansione della nostra offerta per includere diversi tipi di soluzioni di finanziamento. Un altro punto è che la quotazione nel Prime Standard è anche un marchio di qualità per noi, con il quale diamo alla nostra giovane azienda maggiore credibilità nel dialogo con partner e clienti. Siamo soggetti alle più severe normative sulla trasparenza e speriamo che ciò abbia anche un impatto sulla nostra credibilità con aziende e investitori che stanno prendendo in considerazione l’utilizzo dei nostri servizi.

English Version

- Why did creditshelf decide to IPO?
We see enormous potential in the market for digital SME financing. In order to exploit this potential, we need to grow and make dedicated investments. Therefore, we plan to use some of the IPO proceeds especially for the further development of our software. In addition, we are currently working on establishing co-operations with banks. Our main objective here is to act as a partner for established banks and help their customers to secure a loan if the bank is unable to assume the financing for various reasons. We are also considering expanding our offering to include different types of financing solutions. Another point is that the listing in the Prime Standard is also a seal of quality for us, with which we give our young company more credibility in dialogue with partners and customers. We are subject to strictest transparency regulations and hope that this will also have an impact on our credibility with companies and investors who are considering using creditshelf.

- Ci date un’idea delle dimensioni del mercato di riferimento potenziale?
Partiamo dal presupposto che in Germania si è aperto un gap di circa 100 miliardi di euro nel finanziamento alle PMI. Inoltre, ci sono circa 300 miliardi di euro di prestiti a piccole e medie imprese, attualmente servite da banche. Questo è un totale di circa 400 miliardi di euro di richieste di finanziamento. Se ora supponiamo che in futuro fino al 10% di questo fabbisogno sarà finanziato tramite soluzioni digitali - è una stima prudente - ciò si tradurrà in un mercato potenziale per i prodotti di credito di circa 40 miliardi di euro.

English Version

- You have addressed the potential of your target market. Can you briefly outline the size of your potential market?
We assume that a gap of around 100 billion euros has opened up in SME financing in Germany. In addition, there are around 300 billion euros in loans to small and medium-sized enterprises, which are currently serviced by banks. That is a total of around 400 billion euros in financing requirements. If we now assume that in future up to 10 percent of this financing requirement will be financed via digital solutions – which, by the way, is a conservative estimation - this will result in a potential market for creditshelf products with a volume of around 40 billion euros.

- Chi via ha assistito nel processo di quotazione?
Commerzbank ha agito da book-runner dell’offerta mentre Lazard ha svolto il ruolo di consulente finanziario. Gli studi legali coinvolti erano Allen & Overy, Orrick, Herington & Sutcliffe e Wagner Arbitration / Hyazinth. Warth e Klein Grant Thornton ci hanno assitito con l ruolo di auditors. Gli esperti di Cometis AG ci hanno supportato nella comunicazione finanziaria e nel rapporto con i media.

English Version

- Who supported the IPO?
We were supported by experts from the financial sector during the IPO. Commerzbank AG kept the books and the banking house Lazard acted as financial advisor. The law firms involved were Allen & Overy, Orrick, Herington & Sutcliffe and Wagner Arbitration/Hyazinth. Warth & Klein Grant Thornton acted as auditors. The experts at cometis AG supported us in strategic financial communication and media work.

- I privati possono investire nel titolo creditshelf?
Già durante la quotazione, gli investitori privati hanno avuto l'opportunità di sottoscrivere azioni. Sulla base degli ordini ricevuti da Commerzbank, abbiamo assegnato agli investitori circa il 20% del volume di collocamento su un totale di 206.250 nuove azioni. Le azioni sono ora quotate attraverso il sistema di negoziazione XETRA di Deutsche Börse. Ciò significa che chiunque abbia accesso al mercato può acquistarle o venderle.

English Version

- Can private investors also invest in creditshelf?
Already during the IPO, private investors had the opportunity to subscribe for shares. On the basis of the orders placed with Commerzbank, we allocated around 20 percent of the placement volume of a total of 206,250 new shares to investors. In addition, the share is now traded regularly via the XETRA trading system of Deutsche Börse. This means that anyone with access can place offers for the share if they wish.

- Siete soddisfatti di come è andato il processo di quotazione?
L'IPO è stata un successo. Abbiamo raccolto 16,5 milioni di euro di capitale, con i quali proseguiremo con la nostra strategia di crescita. La quotazione è stata sicuramente un passo importante, ma è solo uno dei tanti che creditshelf deve ancora fare. Una quotazione è un impegno a lungo termine e continueremo a lavorare duramente per raggiungere i nostri obiettivi.

English Version

- In your eyes, was the IPO a success?
The IPO was a complete success for creditshelf. We have raised 16.5 million euros in growth capital, with which we will now push ahead with our growth strategy. The IPO was an important step, but only one of many that creditshelf still has to take. A listing is a long-term undertaking and we will continue to work hard to achieve our goals and plans.

- Non avete paura che la maggiore trasparenza possa tradursi in uno svantaggio per voi?
Ovviamente, la quotazione in borsa è accompagnata da obblighi che devono essere soddisfatti in qualsiasi circostanza, ci riferiamo in particolare al reporting trimestrale. Tuttavia, sono obblighi che siamo felici di rispettare e che, anzi, consideriamo dei vantaggi.

English Version

- Aren't you afraid that the higher transparency will turn out to be a disadvantage?
Of course, listing on the stock exchange is accompanied by obligations that must be fulfilled in every case, especially with regard to quarterly reporting. However, these are the conditions which we are happy to submit with regard to the advantages.

- Vedete le banche come concorrenti?
Noi ci vediamo come partner delle banche. In generale, i nostri clienti hanno una relazione salutare con la propria banca. Tuttavia, noi siamo sempre disponibili quando le banche non sono in grado di gestire le richieste di una azienda ma vogliono offrire in ogni caso al cliente una valida alternativa. In questi casi vediamo creditshelf come una soluzione interessante e adatta per le banche. Crediamo ci sia un grande potenziale in tali cooperazioni e stiamo già conducendo discussioni interessanti in tal senso. Questo può essere solo a vantaggio di tutte le parti coinvolte e, soprattutto, dei clienti. La crisi finanziaria ha messo sotto pressione il sistema del credito per le medie imprese. I prestiti non garantiti a volte sono troppo costosi o rischiosi per le banche. Allo stesso tempo però, sempre più investitori si avvicnano al mondo delle PMI, ma le opportunità sul mercato dei capitali sono piuttosto limitate.

English Version

- Do you see banks as competitors?
We see ourselves as partners of the banks. In general, our customers have a healthy relationship with their house bank and we welcome this. However, we are always available when banks are unable to handle a corporate customer's credit requests but want to offer the customer an alternative. There we see creditshelf as an interesting and suitable solution. We see great potential in such co-operations and are already holding interesting discussions. This can only be to the benefit of all parties involved and, above all, the customers. The financial crisis has put credit financing for medium-sized companies under considerable pressure. Unsecured loans are sometimes too expensive or risky for banks. At the same time, more and more investors wanted to invest in SMEs, but the opportunities on the capital market are rather limited.

- In quale direzione dunque si sta muovendo la domanda?
Nel primo trimestre del 2017, abbiamo ricevuto richieste di prestito per un totale di 66 milioni di euro. Nel primo trimestre del 2018, il volume delle richieste è salito a oltre 250 milioni. Di conseguenza, vediamo una buona base per un'ulteriore crescita organica. A medio termine puntiamo a un volume di produzione di prestiti annui di 500 milioni di euro.

English Version

- How is demand developing?
In the first quarter of 2017, we received loan applications for a total of 66 million euros. In the first quarter of 2018, the volume of enquiries rose to over 250 million. Accordingly, we see a good basis for further organic growth here. In the medium term, we are aiming for an annual loan production volume of 500 million euros.

- Quali prodotti offrite attualmente?
Attualmente forniamo capitale circolante e prestiti per investimenti nonché finanziamenti per acquisizioni. Il massimo per singolo prestito è di 5 milioni di euro con durata fino a 60 mesi.

English Version

- Which products do you currently offer?
We currently provide working capital and investment loans as well as acquisition financing. The maximum volume for a creditshelf loan is 5 million euros with tenors up to 60 months.

Grazie Daniel!


ARCHIVIO

Tutti gli articoli




Area utenti