Accedi Registrati

Login

Email
Password
Ricordami

Il teorema del frigorifero

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa
“Per un incremento delle probabilità di successo finanziario, il tempo dedicato all’approfondimento delle caratteristiche di un investimento deve essere almeno equivalente a quello impiegato per l’acquisto di un frigorifero nuovo.”

Ecco il postulato del “teorema del frigorifero”! Teorema di mia invenzione e (solo momentaneamente...) sconosciuto ai più.

Leggi tutto

Regno Unito: via libera all’ISA per il P2P Lending

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Se fosse servita un’altra dimostrazione per convincerci del fatto che, per quanto riguarda lo scenario regolatorio, il Regno Unito sia oggi il miglior mercato per il P2P lending...beh... eccoci serviti!

In UK, dal 6 Aprile di quest’anno, gli investitori potranno detenere i prestiti originati dai Marketplaces all’interno di una nuova tipologia di conti di risparmio: gli Innovative Finance ISAs (clicca qui per consultare il documento ufficale del Tesoro di Sua Maestà).

Leggi tutto

Investire nel P2P tramite i nuovi fondi specializzati

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Cosa succede quando un singolo investitore vuole "prestare" 100 milioni di euro attraverso una piattaforma?

In principio era il Peer-to-Peer Lending (Mario che presta a Giovanni), ma nell'era dei tassi negativi e con la conseguente fame di rendimenti da parte di investitori istituzionali, le piattaforme di P2P Lending si sono trasformate in Marketplaces (MPLs). Gli MPLs non sono altro che Borse Valori per i prestiti. Come avviene appunto nelle Borse, la maggior parte dei volumi sono assorbiti dagli investitori istituzionali. Dagli ultimi dati a nostra disposizione, negli Stati Uniti più dell'80% dei loans che si affacciano sulle piattaforme vengono finanziati da “institutional investors”!

Leggi tutto

La macchina del tempo dimensionale e regolamentare

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Oggi il Regno Unito (UK) è considerato dagli operatori del settore come il miglior mercato per quanto riguarda lo scenario regolatorio. Funding Circle (uno dei principali Marketplaces del Regno Unito) è stato incluso dal governo nella lista delle “UK national's Future 50 companies” (le 50 aziende nazionali del futuro). La stessa piattaforma ha ricevuto supporto finanziario dal governo britannico e ha recentemente iniziato negoziati con la BEI (Banca Europea degli Investimenti) per permettere a quest’ultima di investire a favore delle aziende in UK

Ecco un primo esempio di quello che intendiamo come “macchina del tempo dimensionale e regolamentare”!

Il Regno Unito, grazie al fatto di essere stato la culla del P2P Lending e di poter contare su una regolamentazione chiara (dettata dalla Financial Conduct Authority, “FCA”), sembra trovarsi diversi anni avanti nella curva di sviluppo di questo nuovo settore rispetto al resto dell’Europa.

Leggi tutto

Il mondo del P2P Lending oggi

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

L’ecosistema del P2P Lending è in continua espansione e cambiamento. Dal 2005, anno del lancio di Zopa (la prima piattaforma anglosassone dedicata al P2P), il numero delle aziende operanti nel settore si è moltiplicato di anno in anno (Figura. 1) ed i volumi erogati hanno mostrato una crescita esponenziale. Il P2P Lending si è anche diffuso geograficamente, diventando un fenomeno globale.

Leggi tutto


ARCHIVIO

Tutti gli articoli




Area utenti