Accedi Registrati

Login

Email
Password
Ricordami

Le prime raffiche della “tempesta perfetta” per il P2P spazzano gli Stati Uniti

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

La tempesta che si sta scatenando sul P2P a seguito delle clamorose dimissioni di Renaud Laplanche, il CEO di Lending Club, è in pieno svolgimento. Le prime raffiche hanno soffiato questa settimana negli Stati Uniti (US), con vari articoli di stampa (Financial Times, Wall Street Journal, Bloomberg), anticipazioni di prossime indagini da parte della SEC (Securities and Exchange Commission) e dichiarazioni di cautela verso il settore da parte di grandi banche.

Leggi tutto

Il fondatore di Lending Club si dimette: si avvicina la “tempesta perfetta” per il P2P

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

La “notizia bomba”
Lending Club (LC) – la più grande piattaforma P2P al mondo – ha annunciato stamattina in coincidenza con i suoi risultati trimestrali le dimissioni di Renaud Laplanche, suo fondatore e CEO. Laplanche è considerato il “guru” del P2P e una figura – fino a ieri – carismatica per la promozione della crescita della nuova industria negli Stati Uniti e a livello globale.

Leggi tutto

Il teorema del frigorifero

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa
“Per un incremento delle probabilità di successo finanziario, il tempo dedicato all’approfondimento delle caratteristiche di un investimento deve essere almeno equivalente a quello impiegato per l’acquisto di un frigorifero nuovo.”

Ecco il postulato del “teorema del frigorifero”! Teorema di mia invenzione e (solo momentaneamente...) sconosciuto ai più.

Leggi tutto

Regno Unito: via libera all’ISA per il P2P Lending

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Se fosse servita un’altra dimostrazione per convincerci del fatto che, per quanto riguarda lo scenario regolatorio, il Regno Unito sia oggi il miglior mercato per il P2P lending...beh... eccoci serviti!

In UK, dal 6 Aprile di quest’anno, gli investitori potranno detenere i prestiti originati dai Marketplaces all’interno di una nuova tipologia di conti di risparmio: gli Innovative Finance ISAs (clicca qui per consultare il documento ufficale del Tesoro di Sua Maestà).

Leggi tutto

Investire nel P2P tramite i nuovi fondi specializzati

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Cosa succede quando un singolo investitore vuole "prestare" 100 milioni di euro attraverso una piattaforma?

In principio era il Peer-to-Peer Lending (Mario che presta a Giovanni), ma nell'era dei tassi negativi e con la conseguente fame di rendimenti da parte di investitori istituzionali, le piattaforme di P2P Lending si sono trasformate in Marketplaces (MPLs). Gli MPLs non sono altro che Borse Valori per i prestiti. Come avviene appunto nelle Borse, la maggior parte dei volumi sono assorbiti dagli investitori istituzionali. Dagli ultimi dati a nostra disposizione, negli Stati Uniti più dell'80% dei loans che si affacciano sulle piattaforme vengono finanziati da “institutional investors”!

Leggi tutto


ARCHIVIO

Tutti gli articoli




Area utenti