Accedi Registrati

Login

Email
Password
Ricordami
  • Home
  • Prestatore
  • Investire nel P2P: facciamo il punto sui fondi specializzati quotati

Investire nel P2P: facciamo il punto sui fondi specializzati quotati

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Ad inizio luglio VPC Specialty Lending (VPC), uno dei listed Investment Trusts specializzati nel P2P Lending di cui avevamo scritto nel nostro articolo di inizio giugno, ha riportato una inattesa perdita di valore della sua quota (NAV o Net Asset Value) al 31 Maggio 2016, pari a circa -0.62%.

Visti gli attuali chiari di luna sui mercati finanziari la perdita non sembrerebbe a prima vista grande cosa. Tuttavia occorre ricordare che questo tipo di fondi promette un graduale accrescimento del NAV, simile agli interessi che maturano su un conto deposito. Cosa è successo? La riduzione di valore è legata principalmente alla svalutazione di alcuni prestiti in portafoglio.

In particolare - secondo alcuni analisti - i problemi sembrerebbero essere legati principalmente ad un portafoglio originato dalla piattaforma statunitense Avant specializzata in prestiti personali.

In concomitanza con la pubblicazione del NAV di maggio, VPC ha anche annunciato l’intenzione di destinare il 20% delle sua commissioni di gestione future per finanziare un buy-back sulle proprie azioni fino a quando le stesse scambieranno a sconto sul NAV e fino a quando non sarà stato riacquistato il 10% del capitale complessivo.

Partendo da questa notizia, cogliamo l’occasione per fare il punto sui fondi specializzati quotati...

VPC Specialty Lending (Codice Bloomberg: VSL LN)
Capitalizzazione £306m al 21 Luglio 2016

Figura 1 – Prezzo dell’azione VPC Specialty Lending (in GBp) Figura 1 – Prezzo dell’azione VPC Specialty Lending (in GBp)

Inclusi i dividendi incassati il titolo da inizio anno lascia sul terreno circa il -12% con un NAV che mostrava una crescita dello 0.92% all’ultimo dato disponibile (31 Maggio 2016). Lo sconto sul NAV risulta oggi circa del 19%. Si tratta del più ampio sconto tra i fondi nel nostro campione di osservazione.

P2P Global Investments (Codice Bloomberg: P2P LN)
Capitalizzazione £712m al 21 Luglio 2016

Figura 2 – Prezzo dell’azione P2PGI (in GBp) Figura 2 – Prezzo dell’azione P2PGI (in GBp)

Da inizio anno il titolo perde circa il 15.5% (incluso l’incasso del dividendo) contro un NAV che mostrava (ultimo dato disponibile al 31 Maggio 2016) una performance positiva del +2.19%. Come conseguenza, lo sconto sul NAV per azione si attesta oggi intorno al 18%, molto vicino a quello di VPC.

Ranger Direct Lending (Codice Bloomberg: RDL LN)
Capitalizzazione £153m al 21 Luglio 2016

Figura 3 – Prezzo azione Ranger Direct Lending (in GBp) Figura 3 – Prezzo azione Ranger Direct Lending (in GBp)

RDL è l’unico titolo del nostro campione di fondi quotati che mostra una performance positiva da inizio anno: +4.2% (inclusi i dividendi). L’andamento del titolo è accompagnato da una variazione dello stesso segno del NAV che al 31 Maggio registrava una crescita del +3.66%. Ranger Direct Lending tratta oggi a circa il 3% di sconto sul NAV.

Funding Circle SME Income (Codice Bloomberg: FCIF LN)
Capitalizzazione £149m al 21 Luglio 2016

Figura 4 – Prezzo dell’azione Funding Circle SME Income (in GBp) Figura 4 – Prezzo dell’azione Funding Circle SME Income (in GBp)

Da inizio anno il titolo perde circa il -2.1% contro un NAV che mostrava (all’ultimo dato disponibile, 30 Giugno 2016) una crescita intorno al +2.6%.
Il veicolo rimane, all’interno del nostro campione, quello che mostra un maggiore “equilibrio” tra NAV e prezzo dell’azione, facendo registrare uno scarto marginale (circa lo 0.5%) tra le due grandezze. L’assenza di commissioni di gestione e di performance – l’unica fee presente, pari all’1%, è quella legata al servicing della piattaforma –  è uno dei motivi principali, a nostro modo di vedere, del suddetto equilibrio. Il veicolo, come abbiamo evidenziato in passato,  si conferma l’equivalente di un ETF sul P2P Lending.


Fonte dati e immagini: Bloomberg, P2PLendingItalia.com


ARCHIVIO

Tutti gli articoli




Area utenti