Accedi Registrati

Login

Email
Password
Ricordami

Il Progetto BEI-Funding Circle: “QE” per le PMI ?

Facebook Twitter Linkedin Email Stampa

Gli inglesi lo definirebbero un “watershed event” (evento spartiacque). A fine Settembre dell’anno scorso l’FT aveva riportato la notizia che Funding Circle – il principale Marketplace anglosassone di P2P lending alle PMI – e la BEI – Banca Europea degli Investimenti, erano in trattative per permettere a quest’ultima di prestare fino a 100 milioni di sterline alle aziende del Regno Unito selezionate dalla piattaforma.

Il progetto pilota – come si legge dal sito ufficiale della BEI – è stato successivamente approvato in data 15 Dicembre 2015.

Per il decollo effettivo manca ancora l’assenso definitivo al suo finanziamento da parte del Consiglio della BEI.

L’opinione della BEI traspariva dai commenti riportati dall’FT in Settembre: “si tratta di un modello interessante e alquanto efficiente per il supporto delle PMI”, e ancora: “stiamo aumentando il supporto alle PMI in Europa e vorremmo eventualmente replicare il modello in altri paesi Europei”.

Da appassionati del P2P enfatizziamo due aspetti dell’accordo:

  1. Il riconoscimento della validità dei Marketplace come strumento di trasmissione del credito alle PMI, alternativo al sistema bancario tradizionale;

  2. L’auspicio che – una volta visto l’accordo funzionare in UK – non solo la BEI ma anche altri importanti player istituzionali Europei (in Italia verrebbe da pensare alla CDP) potrebbero seguire l’esempio.

Dalla crisi del 2008 sono stati spesi fiumi d’inchiostro sul fatto che il sistema di “trasmissione del credito” bancario, soprattutto quello a favore delle PMI, si sia inceppato. Le piattaforme di P2P come Funding Circle sono ormai in grado di selezionare le PMI meritevoli di credito almeno altrettanto bene di una banca tradizionale, ma con una rapidità molto maggiore. Chissà che un domani la BCE stessa non prenda in considerazione l’utilizzo di queste piattaforme per far arrivare “l’ossigeno creditizio” all’economia reale?


Fonti iconografiche: adamsmith.org


ARCHIVIO

Tutti gli articoli




Area utenti